‘pizzica pizzica’: oggi siamo tutti maestri e maestre.

  foto di archivio: pizzica celebrativa e pizzica tarantata Tenuta Cento Porte, Giurdignano (Le) -2008 Dopo un bel po’ di anni di osservazione, mi decido  a scrivere questo post – quasi in silenzio, come altre persone insieme a me – per … Continua a leggere ‘pizzica pizzica’: oggi siamo tutti maestri e maestre.

“Storia di Raidha e la chiesetta” e “Cartoline tra Sicilia e Salento”

Prossime date 25 Agosto “Storia di Raidha e la chiesetta” c/o Agriturismo Masseria Sante Le Muse Morciano di Leuca, nella Rassegna ‘Aperitivo letterario Misticanze’ di Libreria Idrusa con la musica di Giuseppe Memmi e Giancarlo Lo Presti. 26 Agosto “Storia di Raidha e la chiesetta” sotto il magico albero di noce dell’Agriturismo Tenuta Musio, Sannicola (Le) , con la musica di Giuseppe Memmi e Giancarlo Lo Presti. 27 Agosto “Cartoline tra Sicilia e Salento” con Lava e Ientu nel salotto sotto le stelle del Bistrot Kirghisia ad Aradeo: Antonella Screti voce narrante e tamburello, Giancarlo Lo Presti chitarra e canto.   Autrice racconto … Continua a leggere “Storia di Raidha e la chiesetta” e “Cartoline tra Sicilia e Salento”

Essere Counselor Transpersonale

Essere ‘presente’ in una lezione importante di vita. L’Esistenza che costringe ad apprendere la lezione facendola entrare nella carne, che si squarta. Già lo si sa bene che non serve a nulla limitarsi a guardarla a distanza, anzi. Contemporaneamente a quella, l’altra, di ordine quotidiano, quella che richiede la maggior disciplina: restare con i fatti e con gli intenti nel Codice della Fiducia. Allora accadono cose. E sono accadute. In un mese tre esami affrontati e superati. Sospesi da tempo per contingenze varie non dipendenti da me, di essi mi giungono insieme le date, vicinissime, e i luoghi differenti e … Continua a leggere Essere Counselor Transpersonale

Viaggiando su molti piani

Ci sono un grande padre e una grande madre, nudi semplici e potenti, a vegliare sul pasto e sui canti di una domenica ordinariamente eccezionale. Lei ha una mano posata sul capo di un piccolo padre, un bambino dall’aria contrariata, che un giorno sarà; lo guida. Questo è bene. Nell’altra ha una mela; ben morsicata! Pure questo è bene. Il femminile terreno ha dei doni; non solo cibo, canti e accoglienza che già non son poco. Il dono delle visioni è quello che marca col segno rosso e latte la giornata e quanto vi è attorno: pensieri e parole soprattutto. … Continua a leggere Viaggiando su molti piani

Una musica che cura

La pizzica pizzica è iatromusica. Musica che cura. Punto. Almeno di certo lo è un certo tipo di pizzica pizzica che ancora qualche volta si sente nei concerti e, più spesso, in certe ronde. Sul ritmo binario ancestrale che la caratterizza è stato scritto abbastanza. Ma sono ancora molto poche le persone che ballano sulle sue vibrazioni e ne conoscono le origini (per quanto ovviamente ci è dato di conoscerle davvero o, piuttosto, di intuirle). Non sono nemmeno tantissime le persone, almeno così mi pare, che la vivono come preziosa opportunità per stare bene con se stessi, su tutti i … Continua a leggere Una musica che cura

Vuoti pieni

Trovarsi senza saperlo, con animesorelle,a celebrare passi avanti l’una e soglieprova l’altra,una piangente, a implorare pace nel cuore, l’altra ridente, per la saggezza tutta nuovadi relativizzare il contingente.Una sera, accanto a una minuscola e generosa duni,tra ulivi che hanno imparato a far l’amore con i fari delle auto.La sera dopo, sedute su vecchie assi di legnoil quinto chakra aperto in preghiera a cantare i canti antichidi una terra che non ha perso la genuina tensione a credere nella vitanonostante le ombre, i freni, i tradimenti.Si sono avvicinate presenze, compiacenti partecipi e discrete.Distinte coppie di non so bene quale tempo, o … Continua a leggere Vuoti pieni

Il vecchio e il nuovo. Trascendere e includere.

“Recuperando gli insegnamenti sciamanici, la biotransenergetica propone […] un atteggiamento di umiltà nei confronti dell’arcaico che ci faccia recuperare i tesori che, presi dalla furia evolutiva, abbiamo perso per strada. Tesori a disposizione di chiunque sia disponibile a un rapporto sacro nei confronti della natura e all’esperienza diretta con le forze spirituali inerenti a ogni manifestazione del vivente.” P. L. Lattuada, La biotransenergetica, verso uno sciamanesimo moderno   Continua a leggere Il vecchio e il nuovo. Trascendere e includere.

Terapia dei suoni e delle danze

  E’ sempre emozionante sentire come, al giungere delle prime note, il corpo, fino a secondi prima stremato, si riprende, il cuore si sveglia…e la mente fa tanti passi indietro. Dal centro di noi affiora placida e certa la consapevolezza che è in atto una  potente alchimia, che scaccia tutte le pesantezze, fisiche e mentali. Sto parlando, in sintesi, di musicoterapia. Tanto più questo accade quanto più le due anime che stanno condividendo spontaneamente, naturalmente, il momento danzante, entrano in un fluido transe. Non lo si può creare con la mente, perchè si attiva dal profondo. Accade. E si sente. … Continua a leggere Terapia dei suoni e delle danze