Riflessioni sui mondi: olistico, del benessere, delle meditazioni.

Vale per tutti: prima di Fare, bisogna sostanzialmente, esistenzialmente Essere. Stiamo imparando, stiamo –finalmente- ricordando tante cose, tante informazioni rimaste segrete per millenni e millenni. Ma non sempre le elaboriamo con la saggezza del cuore. L’ombra, le parti oscure nell’inconscio, più o meno indagate, più o meno risolte, sono in tutti noi, nessun umano esente. Nessuno. Ciò che osservo so bene che vale per tutti i settori della vita, ma è ancor più imprescindibile (o dovrebbe esserlo) negli attualmente cosiddetti settori degli ‘operatori di Luce’. Ci rendiamo conto dell’immensa responsabilità che ci mettiamo sulle spalle e nel nostro campo energetico, … Continua a leggere Riflessioni sui mondi: olistico, del benessere, delle meditazioni.

Come onde di mare. Lasciare andare. Lasciare venire.

Il Cerchio che cura, aperto a nuovi ospiti.La regina è stata la Signora delle acque salate.Percussioni da danzare e un’antico massaggio d’acqua. Le Parole magiche, per tutti: rigenerare, pulire, germogliare, voltare pagina. Salutato l’Equinozio suonando tra gli ulivi,sostenuti dalle stelle e una luna culla,i piedi scalzi radicati nella terra fresca e umidaper consegnare alla Madre il fardello di segni resi sterili. Il piccolo falò evoca quello immenso della sera primae mi richiama un canto lakota per Pachamama“l’acqua è il mio sanguel’aria è il mio respirofuoco è il mio spiritola terra è il mio corpo”. Ho riposato molto bene, dopo,avvolta nel … Continua a leggere Come onde di mare. Lasciare andare. Lasciare venire.