Riflessioni sui mondi: olistico, del benessere, delle meditazioni.

Vale per tutti: prima di Fare, bisogna sostanzialmente, esistenzialmente Essere. Stiamo imparando, stiamo –finalmente- ricordando tante cose, tante informazioni rimaste segrete per millenni e millenni. Ma non sempre le elaboriamo con la saggezza del cuore. L’ombra, le parti oscure nell’inconscio, più o meno indagate, più o meno risolte, sono in tutti noi, nessun umano esente. Nessuno. Ciò che osservo so bene che vale per tutti i settori della vita, ma è ancor più imprescindibile (o dovrebbe esserlo) negli attualmente cosiddetti settori degli ‘operatori di Luce’. Ci rendiamo conto dell’immensa responsabilità che ci mettiamo sulle spalle e nel nostro campo energetico, … Continua a leggere Riflessioni sui mondi: olistico, del benessere, delle meditazioni.

La dea che è in me saluta il dio che è in te

Pochi secondi di sospensione, poiché il cuore ha parlato e gli sguardi sottolineato.I suoni del silenzio evocano crocicchi in cui i pensieri frenetici del grigio-mente e le emozioni cristalline del verde-cuore si incontrano, sfiorano, sorpassano, affiancano, gareggiano.La creatività è più forte del gravame.“Se i guerrieri arriveranno, e la tua testa sarà ancora sul collo dopo il calare del sole, cercami.” (LÂ’alchimista)Arcani maggiori battono arcani minori. Il calore di un abbraccio genuino suggella il senso serio e tenero del ritrovarsi.Le nuove vite sono tratturi segnati da pietre che hanno sopportato tutto. Ai bordi lÂ’agire il sentire, il rosso maschile e il … Continua a leggere La dea che è in me saluta il dio che è in te