Riconoscere i falsi ‘Maestri’

Nel variegato, multi esperenziale, sicuramente interessante e di certo valido mondo delle terapie di cura della persona e dei ‘percorsi di crescita’ sia di tipo fisico o cognitivo che di tipo energetico e/o spirituale, lavorano delle gran brave persone.   Donne e uomini con un grande senso di responsabilità impegnati in apprendimenti e aggiornamenti continui, molto riservati riguardo alle reali competenze e naturalmente tendenti all’umiltà.   In mezzo a questo esercito di garbati professionisti vi sono persone molto brave ad apparire in un modo e ad essere in realtà altro. Sono i falsi maestri. Facilmente svelabili, perché si comportano tutti … Continua a leggere Riconoscere i falsi ‘Maestri’

Auspici

nel passaggio della soglia, tra il vecchio che muore e il nuovo che nasce… Auspici: Amore senza limiti, di quello ‘veramente’. Cibo sano, preparato con dolcezza e rispetto. Salute fisica e mentale, con musiche canti e danze..di quelle che curano. Benessere materiale, perché anche esso serve a va rispettato. Circolarità di energie affini; garbata e irremovibile distanza da quelle malsane. Così sia. Così è. Continua a leggere Auspici

Essere Counselor Transpersonale

Essere ‘presente’ in una lezione importante di vita. L’Esistenza che costringe ad apprendere la lezione facendola entrare nella carne, che si squarta. Già lo si sa bene che non serve a nulla limitarsi a guardarla a distanza, anzi. Contemporaneamente a quella, l’altra, di ordine quotidiano, quella che richiede la maggior disciplina: restare con i fatti e con gli intenti nel Codice della Fiducia. Allora accadono cose. E sono accadute. In un mese tre esami affrontati e superati. Sospesi da tempo per contingenze varie non dipendenti da me, di essi mi giungono insieme le date, vicinissime, e i luoghi differenti e … Continua a leggere Essere Counselor Transpersonale

La luna e il ciclone

Anche la luna piena ha atteso invano inascoltata le parole -d’onore malfermo- che devono chiudere un cerchio già chiuso di suo, con le cicatrici sanguinanti il pus del tradimento. Odore di escrementi scaraventati sulla fiducia della bambina che accoglieva a braccia aperte, il cuore esposto, chi le ha portato immagini di fiori che a toccarli c’è rimasta avvelenata del veleno dello scorpione. Anche il ciclone di nuvole, rabbia, scirocco e violenza ha atteso invano il superamento del confine di fango da parte di chi si è fatto bieco e cattivo dopo avere arraffato a piene mani quanto si dava con … Continua a leggere La luna e il ciclone

Amore cresciuto, amore ricevuto

Quando la sfiducia riesce a incatenare l’anima, ai pesi dei dispiaceri si abbraccia la iniqua e flagellante possibilità di perdere il senso della vita. Sensazione opprimente e aguzzina, che si infila la corazza ed è pronta, giusto appena dietro l’angolo, a frustarti e poi disintegrarti. Imperativo categorico diventa il fermarsi, il fare silenzio, chiudere gli occhi, mantenere aperte le finestre di casa, ringraziare…per tutto, iniziare a mettere ‘da parte’ quanto necessario, guardarsi con rispetto allo specchio e dolcemente dirsi: io posso avere cura di te, delle tue delicatezze, del tuo senso –violato- di giustizia. E ti ri-metti in movimento. Cerchi … Continua a leggere Amore cresciuto, amore ricevuto

Ma ‘tu’ devi compiere il primo passo.

Nel cuore di questo post le parole scelte non sono mie, eppure anche lo sono.Il pensiero che nè da’ la sostanza è la via affinché la propria vita si caratterizzi con la dignità del Senso etico dell’essere e non del sembrare. “Se c’è qualcosa di speciale che vuoi fare, ora è il momento. Se c’è qualcosa di speciale che desideri, ora è il momento. Se si vuole fare la differenza nel mondo, ricordati: ora è il momento. Non lasciarti ingannare da chi dice di aspettare quando sarai più maturo, saggio o “sicuro”, perché non funziona così. La saggezza verrà. La … Continua a leggere Ma ‘tu’ devi compiere il primo passo.

Viaggiando su molti piani

Ci sono un grande padre e una grande madre, nudi semplici e potenti, a vegliare sul pasto e sui canti di una domenica ordinariamente eccezionale. Lei ha una mano posata sul capo di un piccolo padre, un bambino dall’aria contrariata, che un giorno sarà; lo guida. Questo è bene. Nell’altra ha una mela; ben morsicata! Pure questo è bene. Il femminile terreno ha dei doni; non solo cibo, canti e accoglienza che già non son poco. Il dono delle visioni è quello che marca col segno rosso e latte la giornata e quanto vi è attorno: pensieri e parole soprattutto. … Continua a leggere Viaggiando su molti piani

le verità

Molte persone, specialmente le persone ignoranti, ti vogliono punire perchè dici la verità, perchè sei corretto, perchè sei te stesso.Non ti scusare mai per essere corretto, o per il fatto che sei avanti di anni dal tempo in cui vivi.Se hai ragione e sai di averla, fai sentire le tue ragioni.Persino se sei una minoranza composta di una persona sola, la verità è sempre la verità.Mahatma Gandhi … e se lo dice pure lui… Continua a leggere le verità