Riflessioni sui mondi: olistico, del benessere, delle meditazioni.

Vale per tutti: prima di Fare, bisogna sostanzialmente, esistenzialmente Essere. Stiamo imparando, stiamo –finalmente- ricordando tante cose, tante informazioni rimaste segrete per millenni e millenni. Ma non sempre le elaboriamo con la saggezza del cuore. L’ombra, le parti oscure nell’inconscio, più o meno indagate, più o meno risolte, sono in tutti noi, nessun umano esente. Nessuno. Ciò che osservo so bene che vale per tutti i settori della vita, ma è ancor più imprescindibile (o dovrebbe esserlo) negli attualmente cosiddetti settori degli ‘operatori di Luce’. Ci rendiamo conto dell’immensa responsabilità che ci mettiamo sulle spalle e nel nostro campo energetico, … Continua a leggere Riflessioni sui mondi: olistico, del benessere, delle meditazioni.

Con la faccia oscura della Luna

Mi fermo stanca in un universo verde. Da sotto a sopra.Tra i capelli e oltre, i monti disegnano vette. Scivola un’umanità lontana che non manca.Assenze urlate.Piccoli gioielli del mondo delicato chiamano i piedi calzi reggenti sacchi di mente.Le facce oscure in viaggio con due mappe in molti tratti speculari si colorano di un giusto intento.Si sta per arrivare al discreto cartello che indica l’accesso alle terre sacre delle lucciole e delle fate.Se altri viandanti passano dritto senza accorgersi del mondo appena sfiorato, tanto meglio. Un uccello dal nome a me sconosciuto cinguetta su un ontano maestoso. Intorno a loro e … Continua a leggere Con la faccia oscura della Luna