lavoro, amicizia, amore. roba preziosa.

PER IL POST

Seduta, su un accogliente cuscino arancio, una campana tibetana in mano che avevo appena finito di suonare. Attendevo con due colleghi, fraterni amici, di dare inizio al secondo dei 3 Seminari sul Principio di Armonia tra Maschile e Femminile. I partecipanti erano quasi tutti arrivati; prendevano posto, contenti, nel cerchio di accoglienza.                                           Sul grande tappeto,splendidi bicchieri ricamati si riempivano di tisana (delizioso rituale nel nostro lavoro di benessere).

Osservo una donna incedere verso di noi, lo sguardo solare, il sorriso aperto e un po’ misterioso. Mi sa di terra antica, calda; mi sa di familiare. Lei mi viene incontro, mi sorride, si ferma….Rosa! E sgrano gli occhi!

Quant’è bella la vita, che anche se ne hai vissute tante (si, credetemi davvero tantine) di ordinarie e straordinarie, di vitali e di potenzialmente mortifere, sempre ti ricama stupori! Come velluto, rosso e verde di terra, ricami barocchi eppure semplici del colore dell’oro, l’energia di Rosa, cara amica, è venuta a cercarmi, a sorridermi, a ritrovarmi. Dopo 20 anni, più o meno.                                                                                                                                                                                        E’ rimasta con noi ieri sera Rosa, partecipando per la sua prima volta ad un lavoro dedicato al benessere psicofisico, di noi con noi stessi e di noi con gli altri. Ha aperto il cuore, con parole semplici nella loro complessità, parole come la vita.                                                                                                                                                                                   Ci sarà anche al prossimo Seminario, giovedì prossimo, il 26 Maggio. Nel mese dedicato alla Madre; il mese del mio compleanno… danzeremo insieme l’energia del ‘Serpente che Cura’., celebreremo l’Alleanza tra le qualità del Maschile e le qualità del Femminile che quando cooperano rivelano una Forza Vitale fantastica!                                                                                                                                                                              Questo post è dedicato a Rosa La Guardia e Giuseppe Memmi per la sorpresa da occhi sgranati che mi han fatto 🙂 A Roberto Mannarini per il morbido e colorato cerchio, i pregevoli bicchieri da tisana, il cuore generoso aperto con cui ci accoglie sempre nel suo spazio di lavoro. A Vincenza Marzo, Rosaria Guido, Debora Campa, madrine di confortevoli attenzioni ai partecipanti. Ai compagni e compagne di lavori, coraggiosi e umili pellegrini nella Luce.                                                                                                                                                                  Vi attendiamo a La Valle dell’OM in Umbria nei primi giorni di Giugno, per rivoluzioni danzate, introspezioni viaggiate, condivisioni colorate. Per cibarci insieme, aprirci le menti  verso nuovi orizzonti fuori, nel mondo, e dentro i nostri personali universi.                                        Vi abbraccio!

13221184_10154767125882004_3320207731125170846_o

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...