Il mio augurio per il 2012: onorare i debiti

Per camminare a testa alta sulle vie della condivisione collettiva è necessario non rimandare, non delegare, non evitare, non negare, non mentire.

E’ necessario assumersi in prima persona le responsabilità di vivere, sbagliare, chiedere scusa, correggere l’errore, cambiare strada se necessario.
pregando

“L’assunzione di responsabilità è la prima delle medicine” (P.L. Lattuada)


Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...