L’impegno di prepararsi al Solstizio d’Inverno

Stai attento a quello che chiedi, perché ti arriva. Non sempre nel modo che ti aspettavi, ma sicuramente il più utile affinché tu possa continuare la tua personale evoluzione.

Dagli anziani, grandi Maestri, agli odierni, spesso non riconosciuti sciamani, l’insegnamento è lo stesso: la forza del pensiero è reale, quindi la forza della preghiera è reale.
A differenza del pensiero (che qui intendo in senso laico, specificamente cognitivo) la preghiera è formulata chiedendo alleanze. A ben osservare, attorno a noi e dentro di noi “accadono” segni: fuggevoli figure, rappresentazioni oniriche, percezioni fisiche sostenute dagli elementali, suoni luci e colori che amplificano i canali.

Il mio Albero del Solstizio d’Inverno quest’anno sarà essenziale. Essenzialmente spiritualmente albero.
Da appenderci dei desideri. Indispensabili per non morire; capita.
Le cose arrivano. Le preghiere vengono esaudite.
Ma a volte non nel modo che noi vorremmo.
lavoro

Atto di fiducia è il ricordarsi che si manifestano certamente nel modo a noi più necessario per proseguire nel nostro cammino evolutivo.
saluteuomo

La crosta si è aperta. La spada è insanguinata; la punta connessa alla Fonte.
Dalla Materia Primordiale alla Luce Senza Tempo.
Il corpo fisico adagiato nel lungo sopore di fango scuro, nonostante le apparenze.

Come dentro così in fuori. Come è in basso, così è in alto.
L’uovo protegge con più precisione; ed apre i confini dei mondi.
Eccitazione sacra nel desiderio sempre più pressante di guardare e sentire.
Oltre, attraverso, attorno.

Resta, l’impegno all’osservazione interiore, che fa sentire incapaci.
Ancora…nonostante tutto…
Sempre, e sempre più disciplinati, occorre trovare il modo. Ne serve un altro ancora, ulteriore.
E alla fine scoprire che l’abbiamo sempre avuto a disposizione, che già lo conoscevamo bene; ma era troppo vicino e la soluzione troppo immediata perché si potesse accettarne la portata senza impazzire di paura.
Ora, è tempo.
Con personale gratitudine mi inchino alla potenza di Omolù, portatore di trasformazioni radicali, rivoluzionarie.

trasformazioni

Annunci

3 pensieri su “L’impegno di prepararsi al Solstizio d’Inverno

    1. contenta x me..’nsomma…certe volte mi stanco da sola di me stessa, delle mie inquietudini 😦
      trascinamenti, voli, cadute, passeggiate, arrancamenti, tuffi…di tutto! 😉

      Apprezzi questo nuovo vestitino, quindi? Fa molto “intimo” vero?

      Ciao bbeddha.
      Ah, dimenticavo: ho comprato quiSalento con l’elenco e le date di tutti i presepi viventi (con annesse pittule, ovviamente); ci andiamo una sera???

      Mi piace

      1. preferiresti vivere nella beata inconsapevolezza, nel ridente conformismo, nel noioso equilibrio, nella piatta “normalità” etc. etc. ?!?!?

        MAISIA! 😉

        sono pronta per presepi e dintorni
        a presto e auguri di festa 🙂

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...