L’infinito si tocca con i piedi

Le braccia in alto, leggere
le mani battono seguendo le forme delle schiene curve
di lavoro e di amori
le gambe sudano
e così la schiena.
Seduzione e rabbia di vivere.
Dolcezza e istintualità.
Urla. Silenzi.
Quiete e tempeste.
Angeli e altri esseri invisibili, benedicono e sorreggono.
Ieri ho conosciuto una ragazza del Galles, appena giunta in Salento.
Ieri sera stesso ha accettato il mio invito. E’ stato così che ha ballato pizziche e altre tarantelle con la leggerezza dolce di un folletto allegro.
Le energie antiche di celti e messapi hanno tessuto cerchi comuni.
Ovunque è transe.

Annunci

13 pensieri su “L’infinito si tocca con i piedi

      1. Che faccio, esco in strada e mi metto a ballare solo o lo faccio in ufficio? Per ora mi limito a raggiungerti mentalmente per chiederti: permette gentile signora questo ballo? Poi stasera recupero con i miei bambinelli in un ballo frenetico! Ho sbirciato un po’ i tuoi blog… tornerò a leggerli con calma. Nel frattempo: buona giornata!

        Mi piace

      2. Mi fa piacere la “sbirciata” 🙂 Se ti va, poi mi dirai cosa ne pensi. Anche io ho visto al volo il tuo, appena nato: condivisione del piacere della scrittura, vedo..vero?

        I balli con i propri bambini sono fantasticamente catartici e come si divertono loro quando ballano la pizzica per strada con noi grandi!!

        Corro anche io al lavoro: buona giornata a te.

        Mi piace

  1. E mò ballo pure io…te possino Anto tu fai proprio venì voglia e qui fa caldo mannaggia…diciamo che gocciolo essendo agli sgoccioli..comunque leggo sempre ben volentieri i tuoi post…ben lieta di andare in trance…e immaginare mondi lontani così vicini…grazie a te…
    ciao una buona giornata
    Angela

    Mi piace

  2. Bene mi unisco anch’io a ballare ,lo sai giorno 11 di luglio mia figlia Elisa ha copmiuto gli anni ,e la sorella con i cugini gli hanno preparato un ballo indovina che cos’era (una pizzica)quanto erano belli.un bacione Claudia

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...