Venne il tempo di accendere fuochi nei pozzi

Un caro amico, uno che sa come si fa ad essere guerrieri, accogliendo con occhi teneri fiumi di disperazione e impotenza, ha detto a proposito di una gran brutta storia non ancora finita: questi sono gli ultimi colpi di coda!!
(
ilblogdicarlo.blogs.it)
nodead

Un altro carissimo amico aleggia intorno con poche parole e, son certa, atti magici di protezione. Sacralizzati chissà in un tempio antico circondato d’acacie.
dopo

“…prima di realizzare un sogno, l’Anima del Mondo decide sempre di provare tutto quanto si è appreso durante il cammino.
E lo fa non perché sia cattiva, ma perché noi possiamo conquistare, insieme al nostro sogno, anche gli insegnamenti che abbiamo appreso durante il nostro cammino verso di lei.
E’ il momento in cui la maggior parte degli uomini desiste.
E noi, nel linguaggio del deserto, lo definiamo con l’espressione morire di sete quando le palme compaiono già all’orizzonte.

(da L’alchimista di P. Coelho)

rossovita

Annunci

2 pensieri su “Venne il tempo di accendere fuochi nei pozzi

  1. Non bisognerebbe mai desistere,ma continuare da veri guerrieri
    con la nostra anima a farci da scudo..lei da cui tanto e tanto dovremo ancora imparare.Miraggio anzi sogno dove quel dissetarsi mancato è il vero colpo di coda.Ma la ricerca incessante continua…
    Buona serata
    Angela

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...