io

MEZZOGIORNO DI CAMPANE
ARROSSISCONO I PAPAVERI
FUOCO DI VOLARE URLANDO
NON E’ UN CANTO
UN ALTRO GUSCIO DA INFRANGERE
ANCORA UN PIANTO.

Annunci

2 pensieri su “io

  1. Mi butto testa avanti e occhi chiusi,
    sperando che il pulviscolo diventi pietra
    e mi colpisca con lo splendore dell’energia bianca.
    Qualcuno mi svegli, Aiuto! Aiuto!
    Che i cristalli siano a punta e mi feriscano per lasciare al sangue le giuste strade
    Le campane non bastano e io soffoco in una luce apparente.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...