Perla

Pelle lieve, bussa, prima di entrare.
Sabbia calda di baia segreta agisce su complicità
più serie e profonde di ogni senso previsto.

Nella fresca caverna Albina e il suo popolo ricamano aure.
luce

Accoglie la notte salata.

Faccia di luna e rami spezzati
da immolare a un improbabile fuoco.
Abissi non ridono; abissi non danzano.
con_nessi
Ma, riccioli di cuore granelli e perle d’acqua.
Laughs and dances the circle of life.

Si celebrano ricominciamenti;
sacri.
fiducia
Pianto di una sera, delicatissime dune.
mareunisce
 Luce.

Annunci

9 pensieri su “Perla

  1. Luce…
    tagliata dalle onde.
    dietro l’orizzonte, forse a chilometri di distanza, c’è qualcuno fermo immobile, preso dai colori di quella visione, ed anch’esso guarda una linea sfumata…

    Mi piace

    1. Le linee sfumate, se si riesce a vederle, sono i percorsi più certi per arrivare ad intuire,
      punti di luce.
      Si, sono certa che, forse a chilometri di distanza, qualcuno guarda la stessa linea e,
      sta per muoversi.

      Alla prossima.

      Mi piace

    1. un pomeriggio rovente in un rifugio fresco e delizioso Jodorowsky m’entrò dentro. Dentro.
      Insieme ricamammo cellule e altro. Godimento nei cinque livelli.
      Aure radiose.

      Con piacere ricambio il tuo abbraccio. E te ne ringrazio.

      Mi piace

      1. Riusciremo, prima o poi, a portar via Achille, te, me o chi vogliamo bene da quella micidiale guerra. E, a riportarlo a casa, sarà una qualche Bellezza :-))

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...