sensualita’

Oh Nina quannu soni lu strumentu
felice sinti tie e iou contentu
E ninna’, ninna’, ninna’
beggiu è l’amore
e ci lu sape fa’!

Oh Nina quando suoni “lo” strumento
felice sei tu e io contento!
E ninna’, ninna’, ninna’
Bello e’ l’amore
e chi lo sa fare!
lusangu

Quando un popolo crea canzoni in cui le allusioni sessuali
sono pervase da toni e ritmi di romanticismo intenso,
quel popolo SA come si fa l’amore.

luserpe
E Nella, Nella, Nella
‘ddumala e stutala a’ lanterna
e ca mo’ ca l’hai stutata
‘dumala e stutala n’auddhra fiata.

E Nella, Nella, Nella
accendila e spegnila “questa” lanterna
Ed ora che l’hai spenta
accendila e spegnila ancora (un’altra volta).

amore
beddhri

Ancora…
Beddhra ci stai luntanu e vue me viti
nfacciate alla finescia te lu punente
Ci sienti friddu suntu li mei suspiri
ci sienti cautu ete stu core ardente
Ci onde viti a mare nu lle timire
suntu te lacrime fiumi currenti
E ci pe l’aria senti uci e lamenti
Su jeu ca te chiamu e nnu me senti
Allu paese miu se fila l’oru
a ddhrai se mangia sempre pane te ranu.

Bella! Se sei lontana e vuoi vedermi
affacciati alla finestra di ponente
Se senti freddo sono i miei sospiri
se senti caldo e’ questo cuore ardente
Se onde vedi a mare non le temere
sono di lacrime fiumi correnti
E se nell’aria senti voci e lamenti
sono io che ti chiamo e non mi senti
Al mio paese si fila l’oro
li’ si mangia sempre pane di grano.

Annunci

18 pensieri su “sensualita’

      1. Si trema se l’emozione e’ troppo forte, intensa, come in abbandono ad una convulsione di sensazioni di piacere ma violente, quello che si prova quando due esseri si abbandonano l’uno all’altra.

        Mi piace

      2. violente o… esasperatamente, meravigliosamente, apparentemente calme.
        Si. Proprio come il ritmo della pizzica. Adoro le pizziche calme: consentono, a chi ha pazienza, di volare alto, alto, altrove…

        Mi piace

      3. Si, una pizzica apparentemente calma.
        O dici che era questa la ragione che si facevano tanti figli una volta…con la scusa della miseria e invece si ‘pizzicaino all’aia, era ‘ca si pizziainu. 😉

        Mi piace

      4. Can be…

        Scherzi a parte, lo sappiamo che un tempo uomini e donne non e’ che avessero la possibilità di godere, corpo rilassato e abiti profumati, della sensualita’ del ritmo binario, cosi’ come possiamo noi oggi. Credo avvenisse di rado. Ci hanno lasciato in eredita’ una MERAVIGLIA! Quante cose, quanti incontri, tutto im-previsto, possono accadere nei cerchi! E intorno… 🙂 no?

        Mi piace

  1. ieri facevo un colloquio di lavoro con un idiota che diceva ‘l’amore non esiste’ mentre io lo correggevo quando parlava di Puglia, ‘io vengo dal Salento, sa, è diverso ancora’… e nella testa battevano forte, i tamburi, in crescendo. Così mi sono alzata e sono andata via.
    Voglio dire, non posso perdere tempo con chi non crede nell’amore. Che glielo dico a fare?

    Mi piace

    1. Sicuramente non merita l’intensa percezione che ti sazia
      anche se fatta solo di gomiti sfiorati,
      di sguardi che da soli sono un’ora d’amore, scambiati seduti su pietre affamate.
      Sicuramente non merita di essere iniziato all’esplorazione di mondi di femminile complicità, cosi’ intensa e fisica da lasciare ampi margini di… dubbio 😉
      Bisogna essere ALTRO per nuotare in certi mondi possibili e incontrare sirene,
      non sempre amorevolmente disponibili,
      e reggerle!
      Ci concediamo un po’ di sana intolleranza??? 🙂

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...